RSS

Archivi categoria: Torte

Tortina vaniglia e alchermes

Tortina vaniglia e alchermes ©Le delizie di Patrizia Gabriella Scioni200 g di farina 00
20 g di farina 00
180 g di zucchero
60 g di acqua
50 g di olio
2 uova grandi
50 g di alchermes
1 baccello di vaniglia
1 bustina di lievito
q.b. zucchero a velo per spolverizzare

Preparazione: Preriscaldare il forno a 160°. Setacciare i 200 g di farina con il lievito. Montare le uova con lo zucchero, aggiungere la vaniglia, l’acqua, l’olio e le polveri setacciate. Amalgamare molto bene fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Dividere l’impasto in due ciotole, in una aggiungere l’alchermes e i 20 g di farina setacciata. Imburrare ed infarinare una teglia da 20 cm di diametro (se la preferite più alta va bene anche da 18 cm). Con un dosatore da gelato, o un mestolino da minestra, prendere il primo impasto e versarlo al centro della teglia, poi prendere il secondo impasto e versarlo sul primo. Continuare in questo modo fino a terminare tutto il composto. Infornare a 160° in ventilato per 30-35 minuti. Spolverizzare di zucchero a velo. Potete decidere anche di farla di due colori separati versando prima tutto un impasto poi l’altro.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 5 novembre 2013 in Torte

 

Tag: , , , ,

Plumcake con crema pasticcera al cioccolato

Plumcake con crema pasticcera al cioccolato ©Le delizie di Patrizia Gabriella Scioni200 g di farina 00
50 g di cacao amaro
150 g di zucchero semolato
2 uova
50 g di olio di mais
1 bustina di lievito
150 g di yogurt naturale

Inoltre occorrono:
400 g di crema pasticcera al cioccolato (ricetta presente nel mio album torte)
q.b. cacao per spolverizzare

Preparazione: preriscaldare il forno a 160°. Preparare la crema pasticcera al cioccolato e riporla in frigo a raffreddare (è importante che la crema raggiunga una certa densità). Montare le uova con lo zucchero, aggiungere l’olio, lo yogurt, e pian, piano le polveri setacciate. Amalgamare fino ad ottenere una crema liscia e priva di grumi. Versare nello uno stampo da plumcake, foderato di carta forno, la metà dell’impasto, aggiungere la crema pasticcera, avendo cura che non tocchi i bordi, quindi unire il resto dell’impasto. Infornare per 45 minuti a 160° in ventilato. Consiglio di lasciar raffreddare un po’ il dolce prima di sformarlo.
Spolverizzare la superficie con del cacao. Stampo da 21 cm.
Per la crema pasticcera al cioccolato cliccare qui.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 4 novembre 2013 in Torte

 

Tag: , , ,

Rotolo con crema di cocco e ciliegie

Rotolo con crema di cocco e ciliegie ©Le delizie di Patrizia Gabriella Scioni
Per il rotolo:
6 uova
100 g di farina di cocco
70 g di farina 00
½ bacca di vaniglia
160 g di zucchero
Preparazione: Preriscaldare il forno a 180°. Montare gli albumi con 80 g di zucchero e tenerli da parte. Montare i tuorli con gli 80 g di zucchero restanti e i semini di vaniglia. Setacciare la farina 00 e mischiarla a quella di cocco. Incorporare delicatamente le farine alla montata di tuorli (aiutandosi se necessario con un po’ d’albume) infine incorporare l’albume montato girando dal basso verso l’alto per non smontare la massa. Versare il composto ottenuto su di una placca foderata di carta forno e livellare con una spatola. Infornare in ventilato per 10 minuti. Rovesciare il biscotto ottenuto su un canovaccio leggermente umido, arrotolarlo e riporlo in frigo a raffreddare.

Per la crema al cocco:

½ l di latte di cocco (poco più di una lattina)
100 g di farina
100 g di zucchero
½ bacca di vaniglia
325 ml di panna
1 foglio di colla di pesce
1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato

Preparazione: Mettere in ammollo la colla di pesce per 10 min. in acqua fredda. Far scaldare il latte di cocco a fiamma bassa. In un altro pentolino mettere la farina e poco alla volta allungare con parte del latte di cocco tiepido. Sciolta la farina filtrare ed unire lo zucchero, la vaniglia, il resto del latte e 125 ml di panna. Riportare sul fornello e, a fuoco lento, far addensare dolcemente usando una frusta.Lasciar riposare per qualche minuto poi scioglierci dentro la gelatina amalgamando molto bene. Riporre in frigo fino a completo raffreddamento (coprire con pellicola a contatto). Trascorso il tempo, montare i 200 ml di panna, aggiungendo lo zucchero a velo, ed incorporarla delicatamente alla crema di cocco Riporre la farcia in frigo per un paio d’ore.

Inoltre occorre:
q.b. maraschino
300 g di ciliegie
q.b. noce di cocco grattugiata

Aprire delicatamente il rotolo e spennellare la parte interna con del maraschino. Farcire con la crema di cocco ed aggiungere dei pezzetti di ciliegie. Arrotolare e disporre in un piatto di servizio avendo cura di mettere la piega sul fondo. Spatolare tutto il rotolo con la crema al cocco ed infine ricoprirlo con il cocco fresco grattugiato. Decorare con delle ciliegie.
Vi avanzerà della farcia ma si conserva benissimo in freezer.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 20 ottobre 2013 in Torte

 

Tag: , , ,