Ciambellone di Pasqua


500 g di farina (250 g di manitoba e 250 g di 00)
100 g di liquore a piacere (io ho usato 50 g all’arancia e 50 g al limone)
100 g di acqua
1 bustina di lievito di birra disidratato (mastro fornaio)
200 g di zucchero
1 bacca di vaniglia
Scorza grattugiata di un limone
Scorza grattugiata di un’arancia
3 uova
150 g di burro morbido
200 g di canditi misti (può essere anche uvetta o gocce di cioccolato)
1 pizzico di sale

q.b. miele
q.b. decori

Preparazione: Versare la farina nell’impastatrice, aggiungere il lievito, lo zucchero, la vaniglia e le scorze. Mischiare tutti gli elementi con il gancio ed iniziare a versare poco per volta tutti i liquidi (uova comprese). Ora aggiungere il burro un po’ per volta poi un pizzico di sale. Far incordare bene l’impasto e poco prima di spegnere la macchina aggiungere i canditi. Sistemare l’impasto in uno stampo da ciambellone (formato grande) e metterlo a lievitare dentro il forno spento con la luce accesa ed un tegamino d’acqua calda per favorire l’umidità all’interno. Sarà pronto da infornare quando avrà triplicato il suo volume. Infornare e prima di spegnere controllare con lo stecchino. Una volta raffreddato spennellare la superficie del dolce con del miele scaldato e decorare con codette colorate o con ciò che desiderate.

Cottura: 160° per 40 min. in forno preriscaldato statico.

4 pensieri su “Ciambellone di Pasqua

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...