Riso venere asparagi e gamberetti


250 g di riso venere
200 g di gamberetti sgusciati e privati del budellino interno
200 g di pomodorini ciliegini
400 g di asparagi
1 ciuffetto di prezzemolo
1 scalogno
1 spicchio d’aglio
1 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe
1 noce di burro

Preparazione: La prima cosa da fare sarà preparare il brodo vegetale (fatto con cipolla, sedano, prezzemolo, carota e, a piacere, alloro e un chiodo di garofano) che ci servirà per la preparazione del risotto. Ricordarsi di salarlo. Ne serviranno circa due litri perché questo tipo di riso ha una cottura di almeno 40-45 minuti. Molti preferiscono lessarlo per poi condirlo come si fa con un’insalata di riso ma io preferisco cucinarlo come un normale risotto. Con un pela patate eliminare l’eventuale parte fibrosa dell’asparago quindi separare i gambi dalle punte. Versare qualche cucchiaio d’olio in un tegame, far rosolare uno scalogno tritato finemente poi farci saltare dentro per un minuto i gambi degli asparagi tagliati a rondelle. Ora buttare dentro il riso e tostarlo leggermente, quindi ricoprirlo di brodo vegetale, abbassare la fiamma e mettere il coperchio, non occorre girarlo costantemente. Quando l’acqua si sarà assorbita aggiungere nuovamente e abbondantemente il brodo e far cuocere ancora. Nel frattempo che il riso cuoce mettere a scaldare un po’ d’olio in una padella e farci imbiondire uno spicchio d’aglio che poi andrà eliminato, versarci dentro i gamberetti , le punte d’asparagi, una spolverata di prezzemolo tritato finissimo e degli spicchietti di pomodorini ciliegini. Aggiustare di sale e pepe e far saltare il tutto per qualche minuto a fuoco vivo. Spegnere e tenere da parte. Finire di cuocere il riso senza farlo asciugare troppo, spegnere il fornello e mantecarlo con una noce di burro. Travasare sul piatto di servizio e versarci sopra i gamberetti, le punte ed i pomodorini.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...