Pollo alla cacciatora con olive e cipolline


1 kg di pollo in parti
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
100 g di olive nere
50 g di cipolline in agrodolce
1 rametto di rosmarino
q.b. origano
q.b. prezzemolo
q.b. aceto balsamico
1/2 bicchiere di vino bianco
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe nero
1 cucchiaio di capperi

Preparazione:
In un tegame bello capiente versare un filo d’olio e far rosolare la cipolla tagliata a filetti e l’aglio (privato della fogliolina interna) che poi eliminerete. Ora versarci dentro i pezzi di pollo privati della pelle, aggiungere una spolverata di origano e farli dorare per bene (servirà a mantenere integra la carne durante la cottura). Unire i capperi ed aggiungere il vino bianco e, una volta sfumato quest’ultimo, innaffiare il tutto con dell’aceto balsamico, aggiungere le olive, le cipolline e un bicchiere d’acqua. Salare, coprire e far cuocere a fuoco lento per 15-20 minuti. Quasi a fine cottura aggiungere un trito finissimo di prezzemolo e il rametto di rosmarino, sollevare la fiamma e lasciare che il pollo si riduca quasi all’olio. Un giro di pepe ed è pronto. Il giorno dopo è molto più saporito.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...