Cavolfiore in pastella

 

1 cavolfiore
2 uova
q.b. acqua gassata ghiacciata
q.b. farina
q.b. olio d’arachide per friggere
q.b. sale
2 cucchiaini di pasta di olive (a piacere)

Preparazione: Tagliare il cavolfiore a pezzi e farlo lessare in abbondante acqua salata. (io aggiungo all’acqua mezzo bicchiere di latte perché a mio avviso rende il cavolo più digeribile). Nel frattempo preparare la pastella mettendo le uova in una terrina e aggiungendo acqua e farina fino a raggiungere una consistenza cremosa e ben amalgamata. Aggiungere quindi, se si desidera, la pasta di olive o anche delle erbette di vostro gusto. Intingere infine il cavolo nella pastella e friggere in abbondante olio d’arachide bollente.

2 pensieri su “Cavolfiore in pastella

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...