Panbrioche al cacao, panna e miele


450 g di farina 00
50 g di cacao amaro
100 g di zucchero di canna
50 g di miele
200 g di panna liquida per dolci
50 g di latte
2 uova
1 bacca di vaniglia
1/2 panetto di lievito di birra

Preparazione: mettere tutte le polveri in planetaria, sbriciolarci dentro il lievito di birra e aggiungere anche i semini di vaniglia quindi, usando il gancio, miscelare per bene. Versare tutti i liquidi in una brocca (comprese le uova sbattute con una forchetta) e mentre l’impastatrice gira versarle pian piano nelle polveri, inserire anche il miele e continuare a far girare la macchina finché tutti i liquidi saranno assorbiti. L’impasto risulterà un po’ appiccicoso per via del miele ma sarà sufficiente infarinarsi le mani e potrà essere maneggiato agevolmente. Imburrare ed infarinare uno stampo da ciambella e metterci dentro l’impasto ottenuto. Riporlo dunque a lievitare dentro il forno spento con la luce accesa. Inserire all’interno anche un tegamino di acqua calda (il caldo umido favorisce la lievitazione). Sarà pronto per essere infornato quando l’impasto riempirà tutto lo stampo. Una volta cotto, quando il dolce sarà freddo, spennellarlo con del miele e decorarlo con della granella di zucchero.

Cottura: 160° in preriscaldato per 30- 35 minuti in statico.

P.S. Ho utilizzato uno stampo da 22 cm di diametro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...