Spaghetti vongole e bottarga

Spaghetti vongole e bottarga  ©Le delizie di Patrizia Gabriella Scioni Ph.
300 g di spaghetti
800 g di vongole
2 spicchi d’aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
1 peperoncino
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. bottarga di muggine
q.b. sale

Preparazione: La prima operazione sarà quella di spurgare le vongole immergendole in acqua e sale per un un’ora circa. In un tegame capiente mettere a scaldare alcuni cucchiai d’olio con gli spicchi d’aglio interi ed il peperoncino. Dopo una leggera rosolata, eliminare l’aglio e buttarci dentro le vongole. Coprirle e farle andare a fuoco vivo per almeno 6-8 minuti. Aggiungere del prezzemolo tritato e spegnere la fiamma. Controllare con cura che tutte le vongole si siano aperte correttamente (acquistatele sempre da una persona di fiducia). Le vongole spurgate non dovrebbero trattenere sabbia ma per sicurezza consiglio di filtrare l’acqua di cottura perché sarà determinante per condire i nostri spaghetti. Una volta filtrata rimetterla dentro il tegame con le vongole. Scottare appena gli spaghetti in abbondante acqua salata quindi scolarli (tenere da parte un po’ d’acqua di cottura) e terminare la cottura nel tegame delle vongole e nel liquido di cottura (se necessario aggiungere acqua di cottura della pasta). Trasferire gli spaghetti nel piatto di servizio e spolverarli con una generosa grattata di bottarga, una manciatina di prezzemolo a crudo e un giro d’olio. Dose per sei persone.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...