Tortine con chantilly al pistacchio

Tortine con chantilly al pistacchio  ©Le delizie di Patrizia Gabriella Scioni
125 g di uova (3 medie)
85 g di zucchero semolato
75 g di farina 00
25 g di fecola di patate
½ bacca di vaniglia

Per la chantilly
200 g di panna da montare
2 cucchiai di crema al pistacchio (liquore)
2 cucchiaini colmi di pasta di pistacchio
½ bacca di vaniglia
1 cucchiaio di zucchero a velo

Preparazione del pan di spagna: sbattere le uova e lo zucchero con una forchetta quindi farle scaldare a fiamma dolce per due minuti circa (non devono superare i 45°) sempre mescolando. Ora trasferirle in una terrina (o planetaria) aggiungere la vaniglia e procedere a montare fino ad ottenere una massa chiara e spumosa. A macchina spenta inserire le polveri setacciate nella montata senza smontare la massa girando dal basso verso l’alto. Imburrare ed infarinare 5 cupolette (10 cm di diametro) e riempirle per tre quarti quindi infornare in preriscaldato a 160° per 10-15 minuti.

Per la chantilly al pistacchio: Montare la panna con lo zucchero, i semini di vaniglia, la pasta di pistacchio e il liquore.
Quando le tortine saranno belle fredde svuotare la parte centrale, bagnarle con il liquore al pistacchio quindi farcirle con la chantilly.

2 pensieri su “Tortine con chantilly al pistacchio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...