Tortina vaniglia e alchermes

Tortina vaniglia e alchermes ©Le delizie di Patrizia Gabriella Scioni200 g di farina 00
20 g di farina 00
180 g di zucchero
60 g di acqua
50 g di olio
2 uova grandi
50 g di alchermes
1 baccello di vaniglia
1 bustina di lievito
q.b. zucchero a velo per spolverizzare

Preparazione: Preriscaldare il forno a 160°. Setacciare i 200 g di farina con il lievito. Montare le uova con lo zucchero, aggiungere la vaniglia, l’acqua, l’olio e le polveri setacciate. Amalgamare molto bene fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Dividere l’impasto in due ciotole, in una aggiungere l’alchermes e i 20 g di farina setacciata. Imburrare ed infarinare una teglia da 20 cm di diametro (se la preferite più alta va bene anche da 18 cm). Con un dosatore da gelato, o un mestolino da minestra, prendere il primo impasto e versarlo al centro della teglia, poi prendere il secondo impasto e versarlo sul primo. Continuare in questo modo fino a terminare tutto il composto. Infornare a 160° in ventilato per 30-35 minuti. Spolverizzare di zucchero a velo. Potete decidere anche di farla di due colori separati versando prima tutto un impasto poi l’altro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...