Spaghetti con vongole e pachino

Spaghetti con vongole e pachino

300 g di spaghetti
1 kg di vongole
500 g di pomodorini pachino
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 peperoncino
3 spicchi d’aglio
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale

Preparazione: mettere a spurgare le vongole per qualche ora in acqua leggermente salata. In una casseruola far imbiondire due spicchi d’aglio in un fondo d’olio. Versarci dentro le vongole, aggiungere il prezzemolo, mettere il coperchio e farle cuocere a fuoco vivace. Spegnere solo quando tutte si saranno aperte. Con una schiumarola trasferire le vongole in una terrina e, con pazienza, separare i molluschi dal guscio, lasciandone qualcuna completa per la presentazione dei piatti. Filtrare il liquido di cottura rimasto nella casseruola, e tenerlo da parte. Scaldare un po’ d’olio in un’ampia padella e far rosolare lo spicchio d’aglio e il peperoncino. Ora buttarci dentro i pomodorini divisi a metà, salarli e spadellarli per alcuni minuti, quindi unire le vongole e lasciarli andare per un altro minuto. Tenere da parte una tazzina d’acqua di cottura delle vongole e la restante unirla all’acqua in cui si andrà a cuocere la pasta. Cotti gli spaghetti (avendo cura che siano al dente) versarli nella padella, aggiungere la tazzina d’acqua e saltarli per qualche minuto affinché si insaporiscano col preparato. Servire caldi. Dose per quattro persone.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...