Scéblasti (pizzi pugliesi)

Scéblasti (pizzi pugliesi)

500 g di pasta lievitata (ricetta presente nel mio album dei salati)
1 zucchina (facoltativa) tagliata a cubetti
2 cipolle tagliate grossolanamente
1 cucchiaio di capperi ben strizzati
1 cucchiaio di olive nere denocciolate e divise a metà
2 cucchiaini di peperoncino rosso in polvere (facoltativo)
10 pomodorini
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. olio extravergine d’oliva

Il procedimento è semplicissimo. Preparare l’impasto e metterlo a lievitare in un luogo caldo e asciutto. Nel frattempo scaldare un po’ d’olio in una padella e buttarci dentro la zucchina e le cipolle, salare leggermente e cuocere per 8 minuti circa. A questo punto aggiungere i pomodorini tagliati in 4 parti e far cuocere per altri cinque minuti. Lasciar raffreddare questa preparazione quindi trasferire in una terrina. Aggiungere l’origano, i capperi, le olive e mischiare bene il tutto. Ora non resta che incorporare questo preparato alla pasta lievitata (risulterà molliccia ma va bene così). Lasciar riposare l’impasto ancora per una mezz’oretta poi tagliare dei pezzi, sistemarli nella placca foderata di carta forno (ne ho riempito due placche) ed infornare in preriscaldato statico a 180 per 30-35 minuti.
Nel link trovate la ricetta per la pasta lievitata che ho usato : Basta mezza dose per 18-20 panini:
Ringrazio Maria Giuseppina per avermi fatto conoscere questa ricetta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...