Biancomangiare

Biancomangiare

500 ml di latte di mandorla
250 ml di panna liquida
60 g di maizena
80 g di zucchero a velo vanigliato

Preparazione: in una terrina mettere la maizena con lo zucchero a velo e mescolare bene con un cucchiaio. Aggiungere alle polvere un mestolino di latte di mandorla e scioglierle bene con una frusta. Versare latte e panna in un tegamino, aggiungere la maizena ben sciolta e portare a cottura dolce girando sempre con una frusta. Sarà pronta quando si addenserà come una crema pasticcera. Versare in uno stampo, far raffreddare a temperatura ambiente poi in frigo fino a completo rassodamento.
Se desiderate preparare il latte di mandorla a casa sarà sufficiente mettere a bagno 200-300 g di mandorle spellate in acqua appena tiepida e lasciarle in ammollo per un’ora e ½ circa. Ora trasferite le mandorle ammorbidite in un robot e frullate e pian piano aggiungete l’acqua dell’ammollo + quella che occorre per arrivare ad 1 litro ½ circa. Non resta che filtrare il latte ottenuto in una bottiglia sterile. Se gradite un sapore più intenso aggiungete qualche mandorla amara.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...