Focaccia con ripieno di scarola e stracchino

Focaccia con ripieno di scarola e stracchino

250 g di farina manitoba
350 g di farina 00
5 g di lievito di birra disidratato (mastro fornaio)
2 cucchiaini rasi di zucchero semolato
1 cucchiaino pieno di sale
50 ml di olio extravergine d’oliva
250 ml di acqua
2 albumi


Preparazione: versare farine, lievito e zucchero nella bacinella della planetaria (questo impasto si può fare tranquillamente anche a mano) munita di gancio. In un boccale versare l’acqua, gli albumi, l’olio e battere con una forchetta. Azionare la macchina e versare pian piano tutto il liquido. Aggiungere il sale negli ultimi minuti di preparazione. Lasciar lavorare la macchina per almeno 15 minuti. Trasferire l’impasto in una terrina e metterlo a lievitare dentro il forno spento con la lucina interna accesa. Sarà pronto quando raddoppierà il suo volume (circa due ore).


Per il ripieno:
1 cespo di scarola
1 cipolla
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
200 g di stracchino
Preparazione: rosolare dolcemente la cipolla in poco olio. Aggiungere la scarola, precedentemente lavata e tagliata a pezzetti, il sale e far cuocere girando di tanto in tanto finché la verdura sarà appassita.
Foderare di carta forno una teglia da 23-24 e ungere il fondo con un filo d’olio. Mettere ¾ d’impasto (l’altro servirà per il coperchio) nella teglia e stenderlo su tutto il fondo con la punta delle dita unte d’olio. Versare la scarola, lo stracchino tagliato a pezzi e coprire col resto dell’impasto. Infornare in preriscaldato statico a 180° per 35 minuti. Lasciar stiepidire la focaccia prima di servirla.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...